FANDOM


Tylin Quintara della Casata Mitsobar era la regina di Altara. Nel Libro VI Tylin accoglie con favore, nel suo palazzo Tarasin ad Ebou Dar, Elayne e Nynaeve, giunte in città alla ricerca della Coppa dei Venti. Nei libri successivi Tylin costringe Matrim Cauthon a diventare il suo amante ufficiale: Mat inizialmente cerca di sfuggire alle insistenti attenzioni della regina e si igegna per evitare di incontrarla e farsi sottomettere, ma alla fine è costretto a capitolare ed in un certo modo tra i due si sviluppa anche un certo affetto. Nel periodo in cui Tylin si assenta dalla città per alcuni giorni, Mat mette in azione il suo piano di fuga, ma la regina torna proprio nel momento in cui lui sta lasciando le sue stanze. Dopo un chiarimento, Tylin comunque accetta che Mat se ne debba andare, perciò si fa legare da lui, in modo da non essere ritenuta responsabile dai Seanchan della sparizione delle Aes Sedai rese Damane, che Mat libera e porta con se'. Purtroppo però nella stanza dove Tylin è rimasta legata, giunge il Gholam che la uccide.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.